31 ottobre, sciopero dei bancari

Domani, 31 ottobre, ci sarà uno sciopero generale dei bancari. In Italia è il primo da 13 anni. I lavoratori del settore sono in stato di agitazione per via della disdetta unilaterale del contratto nazionale da parte dell'ABI.

ccnl-abi.pdf-150x150.jpg

Non sarà solo uno sciopero, sono state programmate varie manifestazioni nelle principali città italiane: Roma, Milano, Genova e Padova, oltre ad un corteo a Ravenna, città del presidente dell'Abi Paduelli.

I circa 310 mila addetti del settore si stanno scontrando con l'attacco a diritti conquistati negli anni. Le continue minacce di esuberi, l'aumento dei ritmi di lavoro, la compressione dei salari mediante i vari attacchi al contratto integrativo sono solo alcune delle problematiche che vive il sistema banca.

In questi anni di crisi economica i profitti mancati dagli istituti sono la causa di una ristrutturazione feroce?

---
Al link
il comunicato della FALCRI sullo sciopero del 31/10
Qui
il volantino di proclamazione dello sciopero dei sindacati confederali

Rete Camere Popolari del Lavoro