[Bergamo] Sda: licenziato lavoratore a Piacenza, sciopero solidale nel nord Italia

sda stezzano sciopero

Bergamo – Ieri mattina si è svolto un altro sciopero alla Sda di Stezzano degli autisti e dei facchini iscritti al S.I. Cobas. Il motivo? Ottenere il reintegro di un collega licenziato nella filiale di Piacenza. È stata proprio questa la particolarità della giornata di lotta: non solo i lavoratori di Bergamo hanno incrociato le braccia, ma anche quelli di altre città del nord Italia, come Novara, Parma e ovviamente Piacenza.

La mobilitazione nazionale ha costretto in mattinata l’azienda al reintegro del lavoratore: un licenziamento che sapeva tanto di politico e poco di oggettivo. Ma non è la prima volta che alla Sda (e in generale nel mondo della logistica) i lavoratori iscritti ai sindacati di base più conflittuali si ritrovano ad avere un “trattamento” ad hoc per le mobilitazioni e la conflittualità che esprimono sul posto di lavoro.

Proprio l’unione dei lavoratori a livello nazionale è stata la chiave di vittoria di questa vertenza: ormai da tempo i sindacati più conflittuali riescono ad aggregare sempre di più e ad organizzare mobilitazioni che danneggiano la produzione dell’azienda interessata.

Sempre in quest’ottica, venerdì 18 marzo è stato indetto dai sindacati S.I. Cobas, Cub e ASI/AIT uno sciopero generale di tutte le categorie contro la guerra e gli interventi militari all’estero, il Jobs Act e l’abolizione dell’articolo 18, il blocco dei contratti pubblici e privati e il testo unico sulla rappresentanza sindacale.

Referendum costituzionale

Siamo tutti ABD ELSALAM

abd elsalam

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su approvo acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy