[Livorno] 4° Assemblea pubblica del Coordinamento lavoratori e lavoratrici in lotta

[Livorno] 4° Assemblea pubblica del Coordinamento lavoratori e lavoratrici in lotta

Ripubblichiamo da Coordinamento lavoratori e lavoratrici livornesi in lotta.
GIOVEDI' 26/02 ore 21,30 all' ExCinema Aurora [v.le Ippolito Nievo, 28] si svolgerà la 4° ASSEMBLEA PUBBLICA DEL Coordinamento lavoratori e lavoratrici livornesi in lotta.

Sono tre le tematiche più urgenti sulla quale riteniamo necessario intervenire e cercare di sviluppare una nostra posizione chiara e trasparente: tematiche spesso collegate tra loro e sulla quale in prima persona, come Lavoratori Lavoratrici Livornesi, siamo costretti a dibattere e confrontarci:

 1) La “giungla” degli appalti pubblici e privati

 2) L’applicazione immediata e concreta delle nuove leggi sul lavoro (jobs act)

 3) La cosiddetta “Vertenza Livorno” , la crisi occupazione che la nostra città sta attraversando.

Come Coordinamento Lavoratori e Lavoratrici Livornesi vogliamo dire la nostra sui processi di ristrutturazione che sta attraversando il nostro territorio.
Tra fabbriche che chiudono e appalti al ribasso, i diritti di noi lavoratori e lavoratrici vengono sempre più attaccati, lasciandoci poche briciole di quelle che un tempo erano le garanzie conquistate in anni di dure lotte.
Mentre lo spettro di precarietà e disoccupazione diventa sempre più realtà nella vita di tutti e tutte noi, invitiamo i lavoratori e i lavoratrici livornesi a prendere parola intorno ad alcune questioni che ci sembrano essere prioritarie per difendere i nostri diritti.

Gestione degli appalti pubblici, possibilità di reinternalizzazione dei servizi per far sì che le garanzie contrattuali non vengano più messe in discussione da gare d’appalto al ribasso, applicazione delle nuove leggi sul lavoro dopo l’approvazione del Jobs Act e le conseguenze sulle pensioni dopo l’applicazione della Riforma Fornero, capire di cosa si tratti e cosa possiamo dire sulla questione della “Vertenza Livorno” e sugli investimenti pubblici che la Regione ha promesso per il nostro territorio, capire come opporci ai prossimi futuri licenziamenti e come portare solidarietà alle vertenze ancora in corso o da poco scoppiate.

Rete Camere Popolari del Lavoro