[Napoli] Da oggi sciopero ad oltranza all'ASTIR per il pagamento degli arretrati

Comincia oggi, 29 ottobre 2012, lo sciopero ad oltranza dei lavoratori dell'ASTIR, società della regione Campania addetta alle bonifiche ambientali.

astir - sciopero ad oltranza - 29.10.12.jpg

Le organizzazioni sindacali che hanno indetto la mobilitazione affermano, in un comunicato che riproduciamo di seguito, che non faranno marcia indietro finché non saranno raggiunti gli obiettivi della protesta: il pagamento degli arretrati (ad oggi si tratta di sei mensilità e di venti mesi di ticket) e una soluzione che possa mettere fine alle incertezze che pesano sul futuro dei lavoratori.

Alcuni link per seguire l'iter recente della vertenza:
Lavoratori ASTIR sotto casa del presidente della regione Campania Caldoro per difendere il posto di lavoro 21.05.12
Ancora in mobilitazione i lavoratori dell'ASTIR 24.05.12
Lavoratori ASTIR in mutande espongono striscione dal Maschio Angioino 10.09.12
Lavoratori ASTIR in strada per reclamare il pagamento degli arretrati 24.09.12


Comunicato Sindacale
Le scriventi Organizzazioni Sindacali presenti in Astir SPA a seguito dei numerosi ritardi accumulatosi nel recupero delle spettanze(sei mensilità , venti mesi di ticket) e l’incerta prospettiva occupazionale che tuteli l’intero organico.

PROCLAMANO
Da lunedì 29/10/2012
SCIOPERO AD OLTRANZA

Con presidio in via Alcide De Gasperi( Assessorato Ambiente) dalle ore 09.00.

Le scriventi organizzazioni comunicano che lo sciopero ed il  presidio verrà sospeso solo nel momento del raggiungimento degli obbiettivi sopracitati.
Le OO.SS. Confederazione Cobas, UAP, SCO, SLL, UGL

Napoli, 26/10/2011

Rete Camere Popolari del Lavoro