[Genova] Mense Gaslini: chi lotta può vincere...

presidio dei lavoratori della mensa gaslini

Ripubblichiamo da Stella Rossa Genova.
21 lavoratrici e lavoratori dell'economato dell'Ospedale Gaslini hanno appena ricevuto la conferma che manterranno i loro posti di lavoro dopo l'affidamento ad una ditta esterna dell'appalto delle mense.

La vicenda era già stata raccontata in questo link. Si tratta di una vittoria parziale (il servizio sarà esternalizzato) ma significativa dovuta alla costanza e alle determinazione del sindacato USB che in questi mesi ha premuto sulle istituzioni regionali che si rifiutavano di inserire una clausola di salvaguardia per i lavoratori e le lavoratrici.

Queste lavoratrici e questi lavoratori erano soli ma hanno saputo coniugare costanza, determinazione e la giusta radicalità nei confronti delle istituzioni come al solito prodighe di aiuti per i padroni e sempre vaghe nei confronti dei lavoratori. Questa resistenza ci indica che la lotta da sola non è sufficiente ma senza non si ottiene niente.

Bisognerà tenerlo a mente cercando di unire più lavoratori possibili di varie categorie in modo da essere più forti. Comunque ce la possiamo fare, questa conclusione di vertenza ci indica la strada giusta.

Rete Camere Popolari del Lavoro